269 - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
268 - Dodecabrullo - Orifoglia - Solfeggiante - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
267 - Dodecabrullo - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
266 - Dodecabrullo - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
265 - Dodecabrullo



10 Madrigale 267 - La sconfitta di Kun Gardar!

E' con grande orgoglio che porto alle orecchie di chi ancora non ne avesse avuto notizia la grande vittoria del regno dei ghiacci contro il servitore di Vashnaar, il vile Kun Gardar, che da mesi minacciava la stabilità del regno! La più dura battaglia, il più difficile scontro mai sostenuto dalle armate del nord contro il più pericoloso e potente nemico che Helcaraxe abbia mai avuto, ha confermato come con la fede per Aengus, delle armi affilate e una volontà e un coraggio di ferro si possa trionfare anche nelle prove più incerte! Mai più il Picco di Sangue infesterà le nostre terre e muoverà guerra contro la baronia del nord, e l'impresa di cui la città è stata protagonista ieri notte donerà a tutti i coraggiosi condottieri che hanno difeso Helcaraxe l'immortalità, la loro memoria sarà tramandata dalle storie e dalle canzoni degli skald del nord e il loro spirito vivrà nei guerrieri delle generazioni future Senza l'aiuto di Saxon, Liam, Sachiel, Varthas, Conlaj, Faramir, Ashka, Lityarè, Josh la città sarebbe caduta nelle mani del Picco di Sangue, e la nostra città trasformata nella capitale di un oscuro e tremendo regno guidato dalla volontà di Vashnaar, avanguardia del signore dell'est nelle terre umane, e minaccia per tutte le altre città. Che la vittoria di oggi sia di guida e illuminazione per le battaglie future, e ispirazione per i guerrieri di Helcaraxe delle genrazioni a venire! E che la Flamberga del Nord, ora nelle mani dei VERI dominatori del nord, sia il simbolo, da qui fino al Ragnarok, di questa gloriosa battaglia!

Jarl di Helcaraxe

1 Madrigale 267 - Emergenza orsi polari

Sembra che alcuni orsi polari siano stati avvistati in zone desertiche o comunque a clima caldo. Nessuno sa con certezza il perche' questi animali abbiano perso la rotta, ma grossi lampi di luce sono stati notati dalla popolazione circostante

Cronache di Ardania

1 Madrigale 267 - Il destino di Kun Gardar è segnato!

Grazie ai consigli e alla saggezza di Gartax del Picco dell'Aquila, un ristretto manipolo di guerrieri Helcaraxiani, guidati da me, è riuscito a recuperare un preziosissimo artefatto conservato nei meandri di una caverna nelle terre selvagge. Tale artefatto, una potentissima ma molto fragile spada, sarà ciò che, per mano di Helcaraxe con la benedizione di Aengus, porrà fine alla vita di Kun Gardar con un unico potente colpo!

Jarl di Helcaraxe