269 - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
268 - Dodecabrullo - Orifoglia - Solfeggiante - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
267 - Dodecabrullo - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
266 - Dodecabrullo - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
265 - Dodecabrullo



31 Antedain 266 - Attacco di Centauri a TIond

Mi trovavo in terre lontane quando un dispaccio mi giunse da Rhuarc * Tiond è libera... I Sindar sono stati valorosi, ma decisivo è stato l'aiuto dei Grifoni. Mi riservo di ringraziare personalmente Grifis. La strada per Rotiniel è da liberare, ma col tempo si farà... Loda i tuoi Sindar o Nimbreth! Essi hanno dato tutto per Tiond! * Ebbene fratelli, la tristezza per la mia mancanza alle difese di Tiond è poca cosa in confronto alla gioia che ho avuto nel ricevere tale dispaccio. Lode ai Sindar e ai Grifoni! E che messaggi del genere giungano numerosi nel momento del pericolo.

Agar en'Nimbreth

28 Antedain 266 - Il rapimento di Crisania

Questa sera, Crisania, la ragazza che aveva iniziato gli scavi archeologici ad Eracles, e' stata rapita vicino ai suddetti scavi. Il presunto colpevole e' un certo Fertal, un ragazzo molto strano a detta degli abitanti del villaggio, che si sospetta anche essere colpevole dell'omicidio di Bandril, il cui corpo e' stato ritrovato nella zona del rapimento, ucciso con una pala. Le autorita' di Amon stanno indagando, ma non e' escluso che si cercheranno collaboraizioni con altri reami.

Kiledan, Capo della guarnigione di Eracles

28 Antedain 266 - Respinti i troll

Oggi un numeroso gruppo di Troll è sceso dalle montagne ad infestare le campagne di Edorel. Prontamente i miliziani Tuzzis,Kivan, Sirion Brennor, i guardacaccia Feaer e Falanel, i cittadini Elron e Gorash non appena avvisati dell'avvistamento si sono precipitati fuori le mura e hanno respinto l'invasione battendosi con coraggio e valore.Un grazie a tutti per aver preservato le campagne di Edorel.

Gilbert Ridfort, Sommo Primarca

22 Antedain 266 - Passaggio di poteri ad Hammerheim

Oggi, in data Ventiduesimo Antedain del 266esimo Anno Imperiale, io, Astandir Enderel, Tetrarca Anziano dell'Accademia delle Arti, dichiaro decaduto il mio impegno nei confronti della città di Hammerheim come Reggente della stessa. Alla ventunesima ora della giornata odierna, nel luogo ove sorge il Tribunale Giudiziario, si celebrerà il passaggio di poteri dalla mia persona a quella del Tetrarca del Tramonto Oskatat. Egli conserverà il suo titolo di Tetrarca del Tramonto finchè gli impegni amministrativi non saranno troppo gravosi. Essendo un governo provvisorio d'emergenza, si dichiara decaduto il precedente ordinamento amministrativo, sostituito temporaneamente da quello descritto in seguito. I rimanenti articoli della Carta Costituzionale rimangono immutati, come descritti nel seguente trattato. ( http://www.geocities.com/citta_nella_citta/Index.htm ) Il Reggente eserciterà il proprio potere su tutti i territori della città di Hammerheim, delle isole, delle colonie e di tutti i possedimenti continentali, avrà il comando assoluto della Milizia Cittadina ed amministrerà la giustizia ordinaria, avrà il compito di riscuotere le imposte, mantenere un esercito permanente, eleggere i funzionari, far giudicare gli attentati al bene pubblico e in particolare all'autorità regia da giurisdizioni eccezionali, in attesa del ritorno del Monarca legittimo, sua Maestà Eblis da Silva. Il potere legislativo ed esecutivo saranno amministrati da un organismo chiamato Consiglio Cittadino, composto dall'assemblea del Reggente, del Tetrarca Anziano dell'Accademia delle Arti e del Pontefice della Chiesa di Ardania. Il Consiglio avrà il compito di discutere e approvare nuove leggi, metterle in atto, dichiarare guerre e firmare armistizi, sancire trattati e alleanze e occuparsi di tutte le faccende inerenti alla vita nel regno. Ogni carica all'interno della struttura amministrativa del Regno è dichiarata decaduta ad eccezione delle seguenti: -- Consigliere militare e Ministro della Difesa del Regno:Astandir Enderel -- Consigliere per la vita spirituale e religiosa del Regno: Aral Caladan -- Generale dell'Esercito di Hammerheim e della Milizia Cittadina: Draggar Bone -- Banditore della Città di Hammerheim: Auldan il Vecchio Ogni altra carica sarà decisa nei prossimi giorni di governo della nuova reggenza. Di seguito saranno esposti gli ultimi editti, da tempo approvati, del mio governo e da quest'oggi messi in atto: -- Viene riconosciuta ufficialmente la costituzione in organismo permanente della Chiesa di Ardania, riconosciuta come sede ufficiale la città di Hammerheim e a cui vengono offerte tutte le strutture cittadine adibite a santuari o edifici religiosi. -- Viene riconosciuta l'autorità della Sacra Inquisizione di Ardania, la quale avrà sede nella città di Hammerheim nell'edificio del Tribunale Giudiziario cittadino, anche se il ruolo del tale tribunale dovrà essere discusso in futuro con le autorità reali. -- Viene riconosciuta l'istituzione del futuro Ordine dei Paladini della Chiesa di Ardania, il quale dovrà giurare fedeltà alla Corona di Hammerheim, oltre -- Ogni crimine commesso nei precedenti governi è dichiarato decaduto ed ogni uomo,elfo o mezzelfo è ammesso e considerato benvenuto all'interno dei possedimenti reali.

Il Reggente di Hammerheim,Astandir Enderel

21 Antedain 266 - Nuovi scavi archeologici ad Eracles

Sono stati autorizzati questa sera, dalla Regina Yrial, gli scavi archeologici presso il presidio di Eracles. Lady Crisania, la sarta, sara' incaricata di condurre le operazioni di scavo.

Segreteria Reale di Amon

19 Antedain 266 - Apertura Università di Edorel

Oggi durante la seduta del Magistero si è decisa l'apertura dell'Università di Edorel. La sede dell'Università ovviamente sarà la sede dell'ex Accademia delle Arti. Durante la riunione il Guardasigilli Romenquettadil è stato nominato dal Sommo Primarca RETTORE dell'Università. Si fa presente alla cittadinanza tutta ,ai forestieri, che la cerimonia di apertura ed inaugurazione si terrà Mercoledì 21 Anduvain alle ore 22.30. Verranno finalmente tolti i sigilli all'edificio e all'interno di essa si terrà la cerimonia. Si fa presente inoltre che già da domani, non appena verrà pubblicato lo statuto dell'Università, le iscrizioni ad essa sono aperte agli aspiranti studenti.

Robert , Banditore di Edorel

19 Antedain 266 - il Sacro Concilio riunito ad Amon

Ieri 18 Antedain del 266 anno imperiale il sommo concilio dei sacerdoti umani d'Ardania si è riunito per decidere il futuro spirituale delle terre umane. In regni dove ormai Vashnar inizia a far breccia e i regnanti si impicciano delle pratiche religiose decidendo chi deve amministrare i culti c'è bisogno di una grande riforma, il concilio dunque delibera: - D'ora in poi sarà solo la Chiesa a decidere l'avvicendamento di tale cariche e solo la chiesa deciderà come amministrare i sacramenti, MAI più un sovrano potrà decidere sommi sacerdoti o quant'altro perchè potere temporale e spirituale d'ora in poi saranno divisi, le proprietà della chiesa sul suolo dei vari regni verranno a loro volta rivendicate dal Clero e i Re non avranno più alcun diritto su di esse. -Il concilio indirà giorni di festa secondo il calendario e processioni per i fedeli, nonche feste patronali. - - I sacramenti verranno riformati dando ad ogni Dio ciò che è di quel Dio; vada ad Awen la santificazione dell'amore e la celebrazione del matrimonio; vada ad Aengus la santificazione delle armi e la preghiera prima della battaglia; vada ad Althea la benedizione delle messi e il battesimo dei nuovi nati; vada a Danu la preghiera del marinaio e del pescatore e il battesimo dei nuovi vascelli; vada ad Oghmar Dio cieco della sapienza, la benedizione dello studioso e la santificazione dei luoghi di sapere; ed infine vada a Crom il sacramento della riconciliazione divina e la santificazione dell'eterna giustizia, l'estremo addio invece verrà officiato in base alla virtù che il deceduto ha più seguito in vita, il grande guerriero dirà addio con il culto di aengus, il grande marinaio con il culto di danu, il grande studioso con quello di Oghmar, l'agreste lavoratore della terra con quello di Althea, la dama che ha donato solo dolcezza e compassione con quello di Awen e l'uomo illuminato con sete di giustizia darà il suo ultimo addio con il sacramento del sommo Crom. Il concilio ha deciso di eleggere dei patriarchi per ogni culto in modo da avere figure carismatiche in grado di gestire al meglio i sacramenti e i fedeli, le cariche decise sono le seguenti: Liam Wintertale dei ghiacci di Helcaraxe sarà d'ora in poi patriarca di Aengus e suo vicario in terra Melshir di Edorel sarà d'ora in poi matriarca di Awen e simbolo del suo amore tra i mortali Vargut di Amon sarà patriarca del sommo Crom e sommo guardiano della sua giustizia in terra Gorash Silverblade di Edorel sarà patriarca temporaneo di Danu in terra e come tale sarà il simbolo della potenza di Danu tra i mortali finche non sarà trovato un candidato che segua solo la via di Danu in quanto il sommo Gorash è devoto al culto del sommo Crom. Per Althea e Oghmar si è deciso di attendere un valido candidato. Il Concilio vuole inoltre domandare all'ordine druidico per quanto riguarda Althea e alle accademie per quanto riguarda Oghmar, se esiste un chierico illuminato che venera una di queste divinità, che sia posto alla sua attenzione. Come ultima elezione si è tenuta la votazione del Pontefice di Ardania, colui che indirizzerà il concilio con i suoi consigli e che sarà sempre pronto a rispondere alle domande di sacerdoti e fedeli. Questa carica avrà durata trimestrale, e ogni 3 mesi si dovrà fare un elezione con possibilità di rielezione del vecchio pontefice. Il Concilio ha eletto il sottoscritto Aral Caladan, che ha prestato giuramente di restituire l'incarico se non degno della leadership dell'assemblea. Io Aral Caladan come Pontefice ho elargito 3 decisioni approvate dal concilio: I Patriarchi non indosseranno nessuna divisa cittadina, bensi indosseranno l'abito da cerimonia che rappresenta il loro culto. Ulrich Farsyu Paladino di Crom avrà il compito di formare un ordine di paladini in grado di difendere la chiesa d'Ardania dal male, e in grado di diffondere il sacro verbo tra le genti. Infine come ultima decisio io Aral Caladan, getto la prima pietra per la creazione della sacra inquisizione d'Ardania che avrà il compito di investigare su riti oscuri di Vashnar e altri dei, nonchè di inquisire gli eretici che verranno poi esorcizzati da persone capaci come la sacerdotessa Melshir, che ha già provato in passato la sua abilità, esorcizzando l'allora maresciallo Ridfort posseduto da un demone. Con queste 3 decisioni si conclude il verbale della riunione del sacro concilio, che Crom illumini con la sua luce tutti i fedeli.

Aral Caladan, Pontefice della chiesa d'Ardania

10 Antedain 266 - La misteriosa squadra di minotauri

"Presto correte ... non c'è tempo per raccogliere le nostre cose , li ho sentiti , sono molti , ho visto i loro occhi di fuoco , ho sentito i loro corni suonare ... presto corriamo tutti ... le squadre dei minotauri delle foreste del Doriath sono uscite dal letargo e sembra vogliano prendere Tiond ..." Gira voce che in questi giorni varie squadre di minotauri cercheranno di abbattere le resistenze del Doriath e prendere Tiond ... per poi continuare la loro ondata di distruzione ...

Flik , Cittadino di Tiond

10 Antedain 266 - Passaggio di poteri ad Helcaraxe.

Dopo aver fatto sì che Helcaraxe sia divenuta la gloriosa città che è ora, è giunto per me il tempo di abbandonare la carica di Jarl. Non intendo con questo lasciare l'armata dato che sono le questioni amministrative a non interessarmi più e non il combattimento o l'esercito. Comunico quindi ad Ardania intera che i poteri e il comando della città passano a Saxon Feanor, ex Generale. Io prenderò invece posizione all'interno dell'armata del nord come suo campione e combatterò con essa come ho sempre fatto assieme ai miei compagni. Il nuovo Jarl comunicherà prossimamente la data della cerimonia per la sua incoronazione. Che Helcaraxe possa continuare a splendere di orgoglio e gloria! Hail fratelli del nord!

Aedfrid Olkem

3 Antedain 266 - Galadriel ambasciatrice

Stasera si è tenuta nella sala del trono del Palazzo del Sommo Primarca la cerimonia di investitura alla carica di Ambasciatrice della sindar Galadriel, sposa del sovrano. La nuova ambasciatrice rappresenterà il Primarcato di Edorel in tutte le terre di Ardania, ella inoltre farà parte di diritto del Magistero, ovvero del governo cittadino. La città tutta accoglie la notizia con gioia.

Robert, banditore di Edorel