269 - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
268 - Dodecabrullo - Orifoglia - Solfeggiante - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
267 - Dodecabrullo - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
266 - Dodecabrullo - Nembonume - Orifoglia - Solfeggiante - Antedain - Lithe - Granaio - Madrigale - Adulain - Macinale - Forense - PostApritore
265 - Dodecabrullo



31 Madrigale 266 - Spedizioni militari e sessioni di Allenamento a Tiond

Fratelli e amici del Doriath, i Sindar decidono che ogni Martedi e ogni Giovedì sera, alle 21.30, saranno organizzate presso Tiond, sessioni di allenamento comuni o individuali e spedizioni militari il luoghi pericolosi. Le sessioni di allenamento e le spedizini saranno organizzate e supervisioneate da Agar en'Nimbreth o dal Generale Meriadoc. Le serate potranno anche comprendere allenamenti e tattiche do combattimento di gruppo in comune con i fratelli Quenya.

:: i Sindar ::

31 Madrigale 266 - III Torneo di Tiond - Rogue -

*In bella caligrafia e con dei disegni esmplificatifi è riportato quanto segue* Da quanto io, Agar en'NImbreth, sono salito al trono di Tiond, si sono organizzatio due tornei; il primo, Torneo di Taglialegna, è stato vinto da Aenoll, mentre il secondo, Torneo di Tiron con l'Arco, è stato vinto dall'Esarca di Tiond Meriadoc. Un terzo torneo viene ora programmato, per la seconda domenica da oggi. Questo torneo è riservato a coloro che studiano e praticano le arti del rogue e le prove saranno le seguenti, e per ogni prova ci sarà un premio. 1) prova di rimozione di trappola e di scassinamento. - verrà messo a disposizione di ogni partecipante un baule chiuso e chi lo aprirà e prenderà per primo, il bracciale che vi sarà contenuto sarà il vincitore della prova. - come premio riceverà 2000 monete d'oro e dei lockpick incisi a ricordo del torneo. 2) nella seconda prova i candidati dovranno aprire, senza farsene accorgere, lo zaino di alcune persone che si presteranno; nello zaino ci sarà poi un altro sacchetto che conterrà a sua volta altri sacchetti in ognuno dei quali vi sarà un oggetto. La prova consiste nel dire che oggetto si riesce a vedere e a seconda dell'oggetto e del sacchetto aperto senza farsi scoprire si riceverà il premio. - il premio consiste in 2000 monete d'oro e dei guanti incisi in ricordo del torneo. 3) durante la terza prova i partecipanti verranno tutti allineati in un terreno piano, nascondendosi chi. nel tempo prestabilito, farà più passi nascosto sarà il vincitore. Chi si rivela termina la gara e dovrà restare nel posto dove è stato rivelato fino alla fine della prova. - il premio consiste in 2000 monete d'oro e inoltre il vincitore avrà un mantello inciso in ricordo del torneo. 4) La quanta e ultima prova consiste nell'esercizio di più abilità unitamente, in un percorso. I candidati dovranno superare questo percorso uno lla volta, e verranno valutati in base al complesso e non si fermeranno se dovessero sbagliare una singola tappa. - prima di tutto dovranno superare una porta chiusa scassinandola - poi dovranno rubare dallo zaino di una persona li apposta, un kriss da ladro. - in seguito dovranno eseguire un backstab ad un animale specificato che sarà libero di camminare nella zona li vicino. --Verrà valutato nell'insieme lo stile con cui si esegue la cosa quindi per esempio facendo tutto il percoso da nascosti si riceverà un giudizio notevolmente alto anzichè facendolo da non nascosti. - il premio di quesa ultima prova consiste in 5000 monete d'oro e in un kriss da ladro particolare, inciso in ricordo dell'evento. -- tra due domeniche da ora si svolgerà dunque questo torneo; sono pregate adesioni ora, ma le iscrizzioni continueranno anche prima del torneo-- Così decretano le autorità SIndar di Tiond.

Agar en'NImbreth

28 Madrigale 266 - Concilio delle Arti

Il Concilio delle Arti riunisce i Maghi di Ondolinde e gli Stregoni di Tiond. Un Concilio dove gli esperti delle arti arcane dell'Hildoriath si riuniscono per discorrere le loro conoscenze. Non è una Istituzione, ma un Concilio dove tutti i maghi, indipendentemente dalle loro abilità, possono chiedere consigli, pareri e aiuto ai fratelli e darne aloro volta. Un posto dove si discorre di magia e del suo migliore utilizzo per il bene del popolo Elfico. Non presenta una gerarchia, poiché tra fratelli il solo desiderio nel Concilio e di aiutare e farsi aiutare, crescere assieme per fornire ai fratelli quel potere magico che nei millenni passati ha reso potenti gli Elfi e a permesso grandi imprese. Il Concilio è guidato da due Maghi scelti per la loro saggezza, due guide tra fratelli, due punti di riferimento per i più giovani e meno esperti. Uno di essi sarà Sindar, affinché sia più sensibile alle percezioni di Madre Terra, un altro sarà Quenya, affinché sia più vicino agli Dei nostri creatori. La Magia, un potere incredibile che gli Elfi imparano ad usare in sintonia con gli Dei, Nostri Genitori e Fratelli, in sintonia con la Natura, che ci ispira e che ci cura ogni giorno, in sintonia con ogni fratello di sangue e di fede. Non potere, non gloria ma esperienza, abilità e saggezza cerca il Concilio delle Arti Arcane. Gli Elfi, immortali ed eterni, nei millenni di vita dedicano la loro vita alla ricerca, allo studio e al servizio del proprio popolo, perché la Magia per un Elfo ha un solo fine: esser utile ai fratelli. Ecco che il Concilio cerca di raggiungere questi fini riunendo i maghi dell'Hildoriath.

* Agar en'Nimbreth, Sovrano di Tiond * Lorac degli Isildur, Reggente di Ondolinde *

25 Madrigale 266 - Incoronazione nuovo regnante ad Amon

Tutta Amon è felice di annunciare che domenica 26 madrigale alle 22.00 alla imponente cattedrale di Amon, avverrà l'incoronazione del nuovo Re di Amon, Redual Asterot. L'invito alla cerimonia è aperto a tutti, uomini, elfi e mezz'elfi. Saranno gradite soprattutto le presenza dei regnanti di ogni città.

Banditore di Amon

22 Madrigale 266 - Prima Riunione Cittadina

Annunziamo che Giovedì alle ore 21.30 ci sarà la prima riunione dei membri della Capitale da Noi guidata. Durante la riunione verrà presentata la riforma dello Stato da Noi decisa, riforma che cambierà del tutto l'assetto del Regno, verranno decise le assegnazioni ad eventuali incarichi, introdotti eventuali nuovi cittadini e presentato un piano di Grandi Attività. Siete pregati di partecipare tutti, fratelli. Così Noi Ordiniamo **Timbro col Drago degli Isildur, Timbro col Tulip di Ondolinde**

Lorac degli Isildur, Reggente di Ondolinde

21 Madrigale 266 - Nuovi prezzi degli alloggi in affitto

Si informa che i prezzi degli alloggi in affito nei pressi di Edorel, per decisione del Magistero, hanno subito delle modifiche. I costi per cui diventano di quattromila monete d'oro mensili per i cittadini di Edorel e di ottomila monete d'oro per i non cittadini.

Garreth Elcaster, Sommo Primarca di Edorel

20 Madrigale 266 - Una nuova Era per Ondolinde

Innanzi tutto vogliamo ringraziare la Bianca Dama per la fiducia concessaci, sperando che, guidati dalle mani di Beltaine e di Suldanas, le nostre decisioni possan esser quelle giuste per Ondolinde. Lady Aredhel Eldamar ci ha dato un compito importante, governare Ondolinde e portarla in alto, verso quella gloria che il tempo ha reso opaca e quella grandezza minata dalla scarsezza delle nascite. Sarà nostra missione riportare Ondolinde al potere dei tempi passati, una gloria e un potere che la Regina non ha potuto per questa strana malattia concedere Lei stessa alla città. In qualità di Reggente di Ondolinde la Grande Ordiniamo quanto segue: - Che Lady Elayne Trakand, Nostra Moglie, diventi anch'ella Reggente con i Nostri pari poteri, affinché Suldanas e Beltaine governino la Capitale dell'Hildoriath e mai manchi una guida nella città ed affinché Ondolinde abbia una Bianca Dama che conforti i cuori e rinsaldi la fede degli Elfi. - Che Nostro fratello Valaryn degli Isildur sia proclamato Principe di Ondolinde, Lord delle Cappe Bianche e gli sia affidato il Comando della Guardia Alta - Che il Governo dei Tre sia Sciolto fino a Nostro nuovo Ordine, in attesa della riforma dello Stato - Che a Ondolinde sia istituito il corpo delle Cappe Bianche, aperto ai soli Nobili, dal Cavalierato al Principato. - Che Elentari Urodem sia accolta nelle Cappe Bianche col titolo di Baronessa e che mantenga le prerogative concessegli dalla Regina anni addietro. - Che Joseph Velaron sia accolto nelle Cappe Bianche col titolo di Cavaliere di Gondolin - Che Gareloth, per i servigi resi alla Nostra Persona, alla città e per i suoi retti valori sia il Primo Cittadino privo di sangue Elfico di Ondolinde, e sia nominato Fabbro Reale - Che Suldanas sia ufficialmente annoverato tra gli Dei protettori di Ondolinde, al fianco della sua amante e nostra Madre Beltaine. Forse ordineremo la costruzione di un Tempio per il Dio Vendicatore. Inoltre Dietro esplicita richiesta di Nostra Moglie, la Reggente Elayne Trakand, e con l'avvallo della Nostra Persona, dinanzi agli occhi delle Nostre persone nessuna distinzione ci sarà tra Quenya e Sindar Così Noi, Lorac degli Isildur, Ordiniamo E così sarà Che la vita sia con voi, Fratelli

Lorac degli Isildur

16 Madrigale 266 - Spedizioni e sessioni di allenamento ad Hammerheim

E' stato deciso che tutti i martedi' e giovedi' pomeriggio dalle 15 del pomeriggio con ritrovo Castello di Hammerheim Eblis o Oskatat o Morgan Da Silva organizzeranno spedizioni o sessioni di allenamento. Gli stessi avvenimenti verranno organizzati il Lunedì e il Mercoledì sera sempre supervisionati o da Eblis o da Morgan Da Silva o da Oskatat. Ovviamente possono esserci e ci saranno altre sessioni ma queste vanno ritenute come un giorno comune di ritrovo. Cittadini , Milizia e Accademici sono pregati di contattare il Regnante , Eblis e Oskatat per maggiori informazioni. *timbro imperiale*

Auldan , Banditore

15 Madrigale 266 - Riunione degli Ondolindenore

Cittadini di Ondolinde! Lunedi' sera la Regina vi convoca a palazzo, nella stanza del Sacro Tulip, alle ore 21, per comunicarvi notizie di importanza capitale per il futuro del regno. Tutti voi, Quenya della Splendente, figli di Beltaine, siete pregati di essere presenti per ascoltare le parole di sua maesta' Aredhel Eldamar.

Maryenel, Banditrice di Ondolinde

9 Madrigale 266 - Hammerheim organizza spedizioni continue e sedute di allenamenti per i cittadini e alleati Accademic

*Stemma Imperiale* Dopo la riunione di ieri tenuta al castello di Hammerheim con rappresentanti della milizia come Draggar Bone , Eblis Da Silva e altri miliziani , con membri dell'Accademia come Oskatat e Kaspar e altri maghi si è deciso di instaurare delle giornate volte al rafforzamento degli accademici e della milizia ed all'esplorazione di Dungeon e territori impervi. La partecipazione di tutti , a qualsiasi livello di esperienza è accettata e gradita purchè appunto se Cittadini di Hammerheim , Amici della capitale o Accademici. Livios è stato fatto bardo di corte : egli narrerà le gesta della capitale. I giorni scelti che saranno fissi per ogni settimana saranno il Mercoledì sera e probabilmente un altro giorno serale che verrà deciso , presieduti dall'Imperatore e con punto di ritrovo il cortile del Castello di Hammerheim alla 9^ ora serale. Altri due giorni verranno presieduti da Eblis Da Silva il pomeriggio , Tutti i Martedì e Giovedì con punto di ritrovo sempre il cortile del castello di Hammerheim con ritrovo alla 3^ ora del pomeriggio. Ogni cittadino è invitato a venire per accrescere le proprie esperienze. *Stemma Imperiale*

Auldan , Banditore di Hammerheim

8 Madrigale 266 - Richiesta di soccorso!

Attenzione a tutto il popolo del regno umano, Seliand è in serio pericolo! Orde di essere orrendi sono uscite dal fiume e si stanno avvicinando minacciosamente al nostro villaggio... Non mi dilungo nei dettagli, ma imploro l'aiuto di chiunque! La nostra cittadina è in serio pericolo!

Baldus di Seliand

8 Madrigale 266 - Grande riunione cittadini di Hammerheim e conciliati alla città

Questa sera , 8 madrigale, verrà indetta una riunione generale alle 21.30; il ritrovo è al castello di hammerheim. Si discuterà di sessioni di allenamento, cariche e altro. tutti quelli che vogliono diventare cittadini di hammerheim sono invitati compresi i miliziani. Se il Re o io ritarderemo approffitate per conoscervi, scambiando qualche parola tra di voi. Invitati anche i corsari di Belfalas e le accademie di Hammerheim *Timbro imperiale*

Auldan , Banditore di Hammerheim

7 Madrigale 266 - Enedethuil Mereth: siete tutti invitati

A tutti i fratelli elfi, umani e mezzelfi vorrei rendere noto che anche quest'anno si terra` la tradizionale Enedethuil Mereth, la Festa di Meta` Primavera. Saranno organizzati grandi festeggiamenti nella citta` di Rotiniel, nella piazza centrale, alle ore 21. Per l'occasione sono riuscito a rintracciare e convincere a fare una rappresentazione il piu` grande bardo elfico vivente: Laurelin. Egli ci allietera` con i suoi canti e con le storie di terre lontane, di avventure compiute e in corso, di grandi eroi e di aspiranti eroi. Durante la rappresentazione potrete abbuffarvi al cospicuo rinfresco disponibile per tutti. La grande festa si svolgera` giovedi, nono del mese di Madrigale. Siete tutti invitati! Da dovunque voi veniate, sarete i benvenuti nella mia citta`. L'ingresso sara` gratuito per i cittadini, e richiedera` un piccolo contributo da parte degli altri, ma assicuro che sara` ampiamente ripagato dallo spettacolo e dal banchetto.

Shu, Signore di Rotiniel

7 Madrigale 266 - Nomina dell'ambasciatore

Oggi, settimo giorno del mese di Madrigale, sono lieto di annunciare a tutta la popolazione del Primarcato che la vacante carica di ambasciatore è stata assegnata al valido Ghijas, già Grande Druido della zona di Edorel. Il Primarcato ha così finalmente una valida figura che curerà i rapporti con le altre città.

Garreth Elcaster, Sommo Primarca di Edorel

5 Madrigale 266 - "Sindar, abitanti di Tiond! Il re vostro fratello chiama!"

*Il banditore di Tiond affida questo messaggio ai fedeli fratelli animali che lo diffondano nella foresta e oltre* "Sindar, abitanti di Tiond! Il re vostro fratello chiama!" Sediamoci attorno alla tavola dei nostri avi e intrecciamo le nostre braccia nell'antico canto elfico! Tiond ha bisogno di voi !" Una tavola rotonda ci vedra' riuniti per leggere le antiche leggi e stringere il nostro patto di fratellanza" "Per mercoledì prossimo è indetta una tavola rotonda per tutti i cittadini di Tiond, alle 21.30" "Verranno rese note le leggi che regolamentano la comunita' e che guideranno i nostri intenti verso un'unica direzione. Siamo: Un'unica razza Un unico sangue Un unico intento Un'unica immortalita'.."" *I fratelli lupi si dirigono veloci verso l'ovest; i cervi si dirigono all'accogliente sud; le grandi aquile verso il nord a oltrepassare gli immensi monti dell'Elvenquist mentre i veloci falchi si dirigono verso l'est, verso le terre degli umani oltre il grande mare*

Eryntar Flees, Banditore di Tiond

3 Madrigale 266 - La Vendetta dei Pelle Verde ! Invasione Orschesca !

Generali di Amon attenti ! L'attacco di ieri notte al regno orchesco ha fatto innervosire i capi dei clan orcheschi che per la prima volta dopo 20 lunghi anni hanno organizzato una controffensiva contro la Città di Frontiera ! Unendosi per giunta a clan di gobli e vilderon ! Gira voce che in queste ore si stia raggruppando a nord di Old Amon per sferrare un attacco !

Fraten , Cacciatore di Amon

2 Madrigale 266 - Pesci impazziti !

Attenzione pescatori ! Da giorni le acqua sembrano rivoltarsi ai pescatori buttandogli contro quello che vogliono : I pesci ! Gruppi di pesci impazziti , carnivori e quasi umanoidi armati di zanne , dardi e reti stanno attaccando i poveri pescatori nei principali punti di pesca ... non oso pensare cosa possa accadere alle città marittime come Rotiniel ...

Garon il pescatore ramingo

2 Madrigale 266 - Strani ratti escono dai sottoponti sotto il Trivio

"Come ogni giorno andavo a lavorare al Trivio quando oggi mi sono trovate luride e pestilenziali creature a bloccare il ponte per il trivio sono fuggita non potendo cosi' adempiere al mio lavoro ... che qualcuno faccia qualcosa !"

Margaret , paesana di Nosper