Dal 2001, probabilmente il miglior gioco di ruolo online





Seguici su Facebook!

Votaci su GDR-online.com

hit counter

Votaci su UOShards

  Rifugio
Tremec - Loknar - Villaggio Qwaylar - Tortuga - Il Rifugio

Il Rifugio dei raminghi è un luogo dove i viandanti, ed in particolar modo quelli appartenenti alla fratellanza Ramjalar, trovano ristoro e riposo tra un viaggio e l'altro. Si tratta di un piccolissimo agglomerato di edifici dall’aspetto fatiscente, rovinati dal tempo, le intemperie e l'incuria, dove la natura reclama il suo spazio e, giorno dopo giorno, si riprende qualcosa di suo. Il Rifugio si integra con l’ambiente circostante e vanta alle spalle una lunga tradizione di ospitalità da parte dei Ramjalar verso gli sporadici viandanti, che lo mette al riparo, il più delle volte, dai malintenzionati.

Non è certa la sua origine, ma tra i Ramjalar si vocifera che il luogo fosse stato fondato nel passato da alcuni tra i primi viaggiatori ed esploratori delle Terre Selvagge; in tempi più recenti l'Errante vi radunò quel che restava di un gruppo di viandanti solitari, rifondando di fatto la Fratellanza.

Le stalle, la tavernetta dove è possibile ritrovarsi intorno ad uno scoppiettante fuoco, ed i pagliericci per la notte sono tutto quello che il Rifugio può offrire, ma non è poco per un viandante alla fine di un viaggio in un luogo così remoto.

Situato poco oltre le Paludi Vortigen, il Rifugio si affaccia sui caldi mari del sud. Le terre fertili circostanti sono abitate da bestie pericolose e creature mostruose sempre in agguato e arrivarci sani e salvi resta un’impresa ardua, tanto che le notizie dalle terre lontane qui giungono solo tramite uccelli messaggeri addestrati dalla Fratellanza o grazie alle instancabili gambe dei Ramjalar stessi. Qui però si potrà trovare ristoro, seduti sotto un'antica e gigantesca sequoia, ascoltando le storie della Fratellanza e dei rari viandanti di passaggio.

Anche se si tratta di un pugno di strutture malconce, il Rifugio ha le sue poche e semplici regole di convivenza, che è buona usanza, per ogni ospite, rispettare.

 

Copyright © 2001-2007 The Miracle Shard. Tutti i diritti riservati.
Sito creato da Omen e Pier.
Mantenuto da TMStaff.