Tiond : La Via Elfica - La Prima Legge
Ghera , Haran di Tiond


Questa e’ La – “PRIMA LEGGE” - che governa la vita dei Sindar di Tiond.
La Prima Legge che essi pongono al di sopra di ogni altra regola.
Fu il Primo degli Haran, Agar En’Nimbreth a dettarne le parole nell’antico linguaggio Sindarin.
Chiunque voglia vivere in fratellanza coi Sindar e con Tiond e’ obbligato a conoscere e seguire questa legge. Ed essa risuona alta e sovrana:

Linguaggio Sindarin:
“I'beth en ataroolye ar'ataroosen ale'ron naa sanye ar'naa agarlye.”

“ Lye duraser naa i'Meneldalie, tanya n'eldelie, imya tyara ri'avarien tyar, awruva ten' ai'er. Lye uma mani lye irma avaene awrien ai'er. Coia ulua im valina ar' malia ten' ai'er. Eller naa ai tanya ettula en'dagora, ar'lye avara dagor iire eller naa men. Nan'eller naa nat'or ten'man lye dagora hiraetha. Tharien i'men en' nat'or n'sanuva yassen rangwien. Eldalie caela an rinar, dethola tyaralle yassen nomin pelu sen. Mellonea, ar'gothea, rinuva.”

Linguaggio Comune:
[“”La parola dei nostri padri e dei loro padri prima di questi è legge ed è il nostro sangue “”

“ Il nostro principio più importante conincide con la Via Elfica, per la quale nessun elfo, per azione o inazione, possa causare danno ad un altro fratello. Agiamo ora e agiremo fintanto che nessun danno verrà procurato. La vita è un bilanciamento tra felicità per noi stessi e solidarietà per gli altri. Raramente c'è un punto di conflitto, e noi cerchiamo di evitare le battaglie se possibile. Ma ci sono cose che non possiamo tollerare. La distruzione dell'equilibrio non è una cosa da poco.
Le Memorie dei Sindar vedono lontano, scegli la tua azione rispettandole. Non sono dimenticati amici e nemici.”]