Hammerheim : Re Oskatat
Oskatat Ex Re di Hammerheim


La storia del Reggente di Hammerheim,il primo a succedere alla stirpe dei Da Silva,è particolarmente ricca di episodi ,che nel corso del tempo lo hanno portato fin qui.
Partito dal piccolo villaggio di Seliand alla ricerca dell'amico Kaspar ,scoprì una volta arrivato ad Hammerheim di possedere delle doti soprannaturali,dei poteri..in lui scorreva potente il Flux
Inscritto come Apprendista alla Accademia delle Arti della capitale su consiglio di Kaspar,sotto la guida del Sommo Tetrarca Astandir Enderel cominciò la sua ascesa all'interno dell'antico ordine e mano a mano che gli anni passavano le cariche che andava ricoprendo divennero sempre più importanti ,in breve tempo divenne Accolito della Notte ,poi Mago finché ad un certo punto ,in sogno non gli apparve il suo vero cammino da seguire.
Decise di abbandonare le vestigia delle Notte per passare a quella del Tramonto ritrovando così il suo vero equilibrio con l'ordine delle cose...la cosa non sfuggì al Sommo Tetrarca che vedendo la sua maturazione come uomo e come mago gli propose di diventare Tetrarca del Tramonto con il compito di gestire l'accademia di Hammerheim.
Fu proprio ricoprendo questo ruolo di massima importanza che inizio a collaborare attivamente con le massime cariche della città le quali hanno deciso di affidargli la Reggenza dell'Impero.
Purtroppo l'imperatore Eblis Da Silva, succeduto al grande Morgan Da Silva , è misteriosamente scomparso alcuni mesi fa lasciando un vuoto che va necessariamente colmato.
Il potere legislativo ed esecutivo sarà amministrato da un organismo chiamato Consiglio Cittadino, composto dall'assemblea del Reggente, del Tetrarca Anziano dell'Accademia delle Arti e del Pontefice della Chiesa di Ardania.
Nelle loro mani la moderazione di una razza e un intero continente civilizzato.
Gloria e Onore ad Hammerheim.