Primo torneo cadetti di Amon

Allo scoccar della ventiduesima ora del sedicesimo giorno di Solfeggiante
le mura possenti dell'Arena di Amon hanno assistito al primo torneo fra i cadetti di Amon.
Mystrall Van Kinvly, che ha patrocinato tutta l'organizzazione dell'evento, introduce i partecipanti desiderosi di dar maggior lustro alle loro abili specialita' combattive:

Jordan Thunder
Drake
Krueger McLane
Khoen Ekhart
Alisea
Kiriram.

Li accoglie Gaas Was Dom all'interno del recinto di combattimento, console sì da poche settimane, ma il cui onore è consolidato.

Le sue parole instillano lo spirito agonistico nei partecipanti e i primi scontri prendono il via.

Si affrontano così Drake il mago e Alisea sacerdotessa di Althea.

Avvantaggiata dalla sua bassa statura tenta in un primo momento di scrivare gli incantesimi scagliati da Drake, eppure nulla è possibile se non cenere.

Nel secondo scontro Krueger McLane il barbaro sommerge con le sue urla e i suoi fendenti Kiriram il guerriero mentre Jordan Thunder, nel terzo incontro, avvalendosi della suo rapido destreggiarsi fra arco e lame, lascia stremato Khoen Ekhart.

Eliminati dalle prime tenzoni: Alisea, Kiriram e Koehn vengono tempestivamente soccorsi dai nostri Eleazar e Testenio, le cui capacità curative sono seconde solo alla loro saggezza.

Gli scontri successivi vedono il confronto fra:
Jordan Thunder che perisce sotto i colpi imperdonabili di Krueger McLane;
Kiriram che ha la meglio su Drake.

A questo punto lo scontro finale viene definito. La folla acclama i suoi eroi e si divide in due:

chi inneggia a Krueger McLane e chi a Kiriram.

Solo la spada piu affilata, solo il braccio piu allenato puo avere la meglio e cosi viene decretato per i posteri quale miglior cadetto del primo torneo

Krueger McLane