Incoronazione di Grifis a Re di Edorel


Il diciottesimo giorno di Orifoglia, al palazzo reale di Edorel si è tenuta dopo alcuni giorni dalla conquista della città, la cerimonia d'incoronazione per il nuovo re, Grifis.

Gli ospiti arrivati anche dalle terre oltre il mare presero posto sulle panche nella sala del trono, in attesa che il nuovo monarca fosse pronto.

Interrompendo i dialoghi che si tenevano tra gli spettatori, Grifis entrò nella sala vestito di una lucente armatura da cerimonia, ha sfilato tra gli ospiti fino a giungere in testa alla sala, dirigendosi poi al tavolino posto vicino al trono su cui vi era posata la corona. Grifis prese la corona ponendosela da solo sul proprio capo, a simboleggiare la guerra appena avvenuta dove il potere non gli era stato ceduto dalla volontà di un precedente regnante.

In seguito Grifis si è impegnato in un discorso dove annunciava la sostituzione dell'arte al regime militare passato, definendolo "Rinascimento" per Edorel.

Il nuovo Re sarà affiancato nel nuovo governo da un consiglio nobiliare formato da ministri e dalle principali cariche cittadine. Un altro nuovo organo è la Guardia Reale, capitanata da Harlan Draka, eroe della battaglia contro il governo precedente.

Al termine della cerimonia si è tenuto un celere rinfresco interrotto però da un ospite inaspettato, Kirowon, che poco dopo è svanito tra le ombre come al solito.

Che Edorel rinasca come annunciato dal nuovo re!